Fredrik Martinsson, il fondatore di Standout Chocolate, crea dal 2018 il suo cioccolato a Kållered in Svezia, acquistando il suo cacao direttamente da cooperative e agricoltori di tutto il mondo. La filosofia di Standout Chocolate è quella di essere completamente trasparenti in ciò che realizzano, perché credono nella sostenibilità ecologicaeconomica e sociale. Il nome che significa “eccezionale” ed è stato scelto con cura perchè rappresentasse il creare e condividere il miglior cioccolato possibile e non rinunciare mai alla qualità.  Lavorando con i migliori fornitori e concentrandosi sulla ricerca di nuove origini interessanti, con profili di gusto unici, sono sempre in prima linea per innalzare lo standard del cioccolato artigianale.
Il cioccolato ha solo due ingredienti: fave di cacao e zucchero di canna qiuindi è: senza lattosiosenza soia e naturalmente Vegano. Gli agricoltori sono ben pagati per il loro cacao – molto più del prezzo di mercato delle materie prime – in modo che possano reinvestire i soldi e sviluppare le loro fattorie e la comunità locale. Lo zucchero di canna biologico proveniente da aziende agricole del Sud America che è stato raffinato da Nordic Sugar ad Arlöv, in Svezia.
Standout Chocolate utilizza materiali con il minor impatto possibile sull’ambiente e sulla società. I prodotti sono realizzati con materie prime rinnovabili coltivate in modo responsabile. La confezione interna: Biofilm biodegradabile e compostabile. Il Biofilm è fatto di mais o fecola di patate e si biodegrada in anidride carbonica e acqua. Il processo di biodegradazione viene attivato dal calore e dall’umidità e richiederà dai 45 giorni ai 6 mesi a seconda della temperatura. L’imballaggio esterno: scatola di cartone certificata FSC. La certificazione FSC dimostra che la materia prima, il legno, proviene da una silvicoltura responsabile e ha un’origine controllata.

preloader